GLI SCONTI SONO PER I MANICHINI-PARTE 3 CRS

Questa è la terza ed ultima parte di questa serie di articoli che ho intitolato, in maniera sarcastica:GLI SCONTI SONO PER I MANICINI

Gli sconti sono per i manichini!

Abbiamo recentemente parlato della strategia degli sconti e di come aumentare le prenotazioni dirette in struttura e ti ho lasciato con un punto interrogativo per l’argomento di oggi,

L’ATTESA É FINITA!

Una delle cose peggiori e migliori, nel settore dell’ospitalità, è che la maggior parte degli hotel offre servizi molto simili tra loro. Questa similitudine aumenta la competitività alle stelle nel mercato di riferimento, non solo in modo diretto con gli albergatori, ma anche con le varie sistemazioni alternative offerte dalle OTA, e porta gli stessi albergatori ad iniziare una lotta al ribasso che comporta svantaggi al loro capitale redditizio.

Ma invece di pensare fuori dagli schemi, di trovare un modo alternativo per incrementare le prenotazioni dirette ed aumentare RevPar, la maggior parte degli albergatori continua a seguire le regole di un vecchio gioco, aspettando e sperando che sconti a destra e sconti a sinistra, possano ribaltare un giorno il risultato.

Questo modo di operare, rende ancora più complesso e competitivo il settore in tutta la sua interezza, settore che, con l’arrivo della nuova generazione di viaggiatori, i Millennials e le nuove tecnologie, è ancor di più in continua evoluzione.

Non sono da sottovalutare, però, tutte le cose positive e innovative che stanno interessando il mondo dell’ospitalità, finalmente le legislazioni stanno cambiando per aiutare gli albergatori a riconquistare le loro quote di mercato dalle OTA ed Airbnb ha iniziato a consentire agli albergatori di inserire sul sito le camere della struttura privata, offrendo un nuovo canale di vendita.

Oggi gli albergatori, hanno accesso ad un infinità di piattaforme tecnologiche che sono di supporto e aiuto per incrementare le prenotazioni dirette e RevPAR, senza muovere un dito. Ciò rappresenta una buonissima opportunità per le strutture di elaborare nuove ed innovative strategie, di rendere più competitiva ed unica l’offerta al pubblico, per aumentare il proprio valore aggiunto e diversificare la struttura dai migliaia di concorrenti diretti e indiretti.

Proprio questo sarà l’argomento del terzo ed ultimo articolo della serie Gli Sconti sono per i Manichini.

 Se sei rimasto indietro puoi tornare ai precedenti articoli Parte1 o alla Parte2.

Oggi esamineremo come l’automazione, usando le tecnologie che anche tu hai già a disposizione, può aiutare ad aumentare i profitti della tua attività, più nello specifico, voglio condividere con te trucchi e suggerimenti che aiuteranno la tua proprietà a sfruttare a pieno la potenza del tuo CRS per migliorare il tasso di conversione delle prenotazioni dirette ed aumentare RevPAR.

Che cosa è il CRS?

Un CRS, è un sistema che permette alle strutture ricettive di gestire in modo centralizzato tutte le prenotazioni ai GDS, ai portali OTA ed ovviamente anche al sito della tua struttura.

Un efficace CRS, ti consente per esempio, di accedere a tutti i tuoi canali di distribuzione attraverso una singola piattaforma, rendendo molto più semplice e veloce la gestione dei prezzi, dell’inventario, la gestione del sito web e delle prenotazioni.

Un buon CRS cresce in base alla tua attività.

Se la tua struttura riceve improvvisamente tante prenotazioni, a causa di un evento per esempio, affinché la struttura sia in grado di gestire tutto, il CRS deve essere in linea con i cambiamenti, aggiornare e rinnovare le sue performance per garantire la sua produttività.

Il tuo CRS può rendere più semplice la gestione di prenotazione complesse evitando disguidi e complicazioni.

Inoltre,  con un CRS sofisticato, integrato e completo, la tua struttura può aumentare i tassi di conversione delle prenotazioni dirette.

Quindi, iniziamo a vedere le funzioni che ti consiglio di iniziare a sfruttare già da ora!

- IL POP-UP ED IL CONFRONTO CON LE OTA

Le nuove generazioni di viaggiatori, denominati Millennials, sono sempre più alla ricerca di una grande esperienza di viaggio, che generi valore, anche perché viaggiano spesso, per periodi più lunghi rispetto alle generazioni passate.

Sfortunatamente, molti di questi nuovi consumatori, credono che i prezzi che trovano con le OTA sono molto più bassi rispetto a quelli offerte dai siti web delle proprietà, perciò, con molte probabilità, prenotano sempre tramite canali alternativi senza fare un controllo su entrambe le piattaforme.

Il tuo CRS può abilitare sul tuo sito web un pop-up per comparare i prezzi con le altre OTA, così i potenziali clienti possono vedere in tempo reale a quale prezzo possono trovare la stessa camera su altri motori di ricerca. I clienti si sentiranno confortati del fatto che l’offerta che hanno tra le mani è già la migliore e saranno ancora più stimolati nel prenotare direttamente sul sito.

-MESSAGGI E TAG PERSUASIVI

Durante lo shopping online, ti sarà sicuramente capitato di vedere dei messaggi ai lati dello schermo che ti invitano all’acquisto con testi quali: “corri, sei ancora in tempo per aggiudicarti l’ultimo pezzo di questo articolo!!”

Se sei come la maggior parte delle persone, avrai cliccato il tasto:  Acquista!gli sconti sono per i manichini crs

Questo perché il semplice fatto che questo ultimo pezzo sia li ad aspettare proprio te lo rende assolutamente indispensabile.

La funzione dei messaggi e dei tag persuasivi, è quella, appunto, di persuadere il futuro cliente.

I futuri ospiti mentre stanno guardando o prenotando la loro sistemazione vengono attratti da una frase o un tag che fa capire loro quanto sia richiesta quella stessa camera e perciò quanto devono affrettarsi per accaparrarsela.La combinazione di questi fattori psicologici è potente e vincente ed anche qui il tuo CRS può aiutarti ad incrementare le prenotazioni dirette.

Questa strategia è specialmente efficace quando si ha a che fare con i Millennials.

Sperimentare con la nuova generazione la Fomo (fear of missing out) cioè la paura social di perdere qualcosa di grande e rimanere fuori, ci fa capire che davanti a questi fattori psicologici come l’ultima chance di acquistare quell’ultimo servizio a quel prezzo scontato, si dice si a tutto.

-LE TARIFFE SEGRETEGLI SCONTI SONO PER I MANICHINI CRS

Questa funzione aiuta le strutture ad innescare il gioco psicologico della reciprocità, in cui la proprietà offre al potenziale ospite qualcosa di speciale, come un accesso a tariffe inferiori, in cambio del proprio indirizzo e-mail e il permesso di inserire lo stesso alla lista di email marketing.

Queste tariffe preferenziali fanno sentire i potenziali ospiti come dei VIP e saranno così stimolati a prenotare direttamente in struttura.Oltre all’aumento di prenotazioni dirette, con il mail- marketing aumenterà anche il traffico al sito web.

-RECUPERO DEL CARRELLO ABBANDONATO

Come nel settore del commercio al dettaglio, il recupero del carrello abbandonato incoraggia gli ospiti che sono lì,lì per abbandonare il sito ad acquistare e prenotare, i clienti sono colpiti da un semplice ma efficace messaggio personalizzato.

 -ANALISI FATTURATO DEI CONCORRENTI 

Sei sempre in competizione con uno o più competitors della tua zona, giusto? Ti piacerebbe comparare le loro tariffe e i loro fatturati senza cercare manualmente ogni sito web? La tua risposta sarà sicuramente  SI!

La funzione Rate Checker del tuo CRS è proprio adatta per risolvere questi problemi e trovare un modo rapido per essere sempre un passo avanti agli altri. 

-METASEARCH MARKETING 

La metaricerca è molto utilizzata dagli utenti per paragonare le offerte. Avere uno strumento di gestione di metaricerca integrato nel CRS consente al team di gestione della proprietà di gestire, monitorare e connettersi con i migliori motori di metaricerca da un’unica piattaforma.Le tariffe e la disponibilità vengono prelevate dal motore di prenotazione e inviate alla piattaforma di metaricerca, con tutti i clic diretti al motore di prenotazione sul sito web della struttura e non sui canali OTA.

-OFFERTE ALTERNATIVE

Molti albergatori si concentrano su due opportunità, durante il ciclo di prenotazione dei consumatori, quando effettuano la prenotazione nella scelta della camera e nel momento del check –in, con la possibilità di vendere servizi aggiuntivi e/o bevande e cibi.

Pochi pensano all’opportunità di fare upselling.

Fare upselling ( vendere quel qualcosa in più al prodotto già scelto dal cliente) porta ad un enorme aumento del fatturale annuo, le funzioni integrate del tuo CRS saranno in grado di automatizzare questa funzione per tutti i clienti che passeranno da cercare a prenotare sul tuo sito web.

Invece di offrire solo una camera più bella, la funzione Offerte alternative del tuo CRS potrà suggerire delle offerte speciali se per esempio i clienti aumentano il giorno delle notti, oppure offrire dei pacchetti completi con la prenotazione della camera.

-CALENDARIO FLESSIBILE

L’idea di avere un calendario flessibile, in cui gli ospiti sono liberi di vedere sul tuo sito i periodi e le date più convenienti per loro, è senza dubbio utile e necessaria!

A differenza del passato, la nuova generazione spesso non ha date prestabilite per viaggiare e questo modo permette loro di prenotare in qualsiasi momento dell’anno, che sarà ovviamente il più conveniente!

Con un integrazione del CRS potrai fare anche questo.. e so già che non potrai più farne a meno!

So che è stata lunga arrivare fino a questo punto, e ti ringrazio di aver letto tutto con attenzione!

Sono certo che correrai a sfruttare tutte le funzionalità del tuo CRS per automatizzare tante delle attività che ti ho accennato .. e molte di più !